venerdì 10 giugno 2011

La nostalgia

Il cielo piange ancora. 
Io oca come sempre,
sola  piango ancora.
In silenzio.
Potrei gridare, nessuno mi sentirebbe.
Se qualcuno sentisse non cambierebbe nulla.
Sempreconnoi.
Nella mente,
nei pensieri,
nei ricordi,
in qualche oggetto,
nelle canzoni di Vasco.
SempreconME.
Appena adolescenti due nuovi "amici": il dolore e la musica di Vasco.
Ti rubavo le cassette mentre eri al lavoro. 
Siamo diventati adulti,
e ancora canzoni,
per ogni emozione.
E poi è arrivato il silenzio...
...e anche lì ci ho provato con le canzoni di Vasco.
Forse un contatto lo avevo trovato.
Forse.
Non mi resta che questa illusione.
L'altro giorno dormivo,
la tua voce mi ha svegliata.
Ti ho risposto,
ti ho cercato.
Ma ancora il silenzio.
Andare al concerto sarà alzaregli occhi al cielo
e spezzare il silenzio.
"stai con me ancora un pò"
Ma la musica finirà,
"ormai è tard"i,
e io tornerò ancora sola nella mente, 
nei pensieri,
nei ricordi,
in qualche oggetto,
nelle canzoni di Vasco.
"Quanta nostalgia".
SempreconME.
Ti porto sempre con me.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie!!!

ti potrebbe interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...